carnevali_sicurezza

Carnevale in sicurezza

In News by carnevale

REGOLAMENTO SICUREZZA dell’Associazione Carnevaa di Locc (Isone)

Accesso / Circolazione delle persone al Paese del Carnevale
L’accesso è permesso solo a persone in possesso di un documento d’identità e di un titolo d’accesso validi. La circolazione delle persone è regolata da uno specifico regolamento.

Il titolo di accesso è personale, deve essere portato su di sé, e conservato fino al momento dell’uscita. Il documento d’identità e il titolo d’accesso devono essere mostrati agli addetti al controllo o degli agenti di sicurezza su semplice richiesta verbale. I dati della persona possono essere rilevati e registrati.

Con l’acquisto del titolo di accesso la persona accetta tutti i regolamenti e le disposizioni in vigore.

Un abuso sull’impiego del titolo d’accesso o infrazione alla regolamentazione in vigore ne comportano l’immediato ritiro.
È vietato ed impedito l’accesso, o sono allontanate, persone:
– non in possesso di un titolo di accesso valido – in evidente stato di ubriachezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti – il cui comportamento è di pericolo e/o disturbo o di pregiudizio alle persone o allo svolgimento della manifestazione – che nonostante i richiami degli addetti al controllo o degli agenti di sicurezza non si attengono ad un comportamento tranquillo ed educato – che non osservano il presente regolamento e/o le disposizioni verbali degli addetti al controllo o degli agenti di sicurezza – indesiderate o diffidate – conosciute per aver commesso reati gravi – dedite all’uso di stupefacenti o alcolici – che si rifiutano di sottoporsi ai controlli o alle perquisizioni agli accessi. – l’accesso e la permanenza nell’area della manifestazione possono pure venir negati a persone senza un documento d’identità valido – All’interno del Paese del carnevale sono ammessi unicamente i venditori di strada che si sono annunciati prima dell’apertura del Paese del Carnevale al Comitato carnevale, ed hanno ricevuto la relativa autorizzazione scritta. Queste persone devono inoltre disporre dell’autorizzazione ad esercitare sul territorio ticinese e devono dimostrare la provenienza della merce. Nel caso in cui la stessa provenisse dall’estero, dovranno venir esibiti i documenti doganali. Il mancato rispetto di uno dei requisiti summenzionati può comportare il divieto di esercitare il commercio ambulante all’interno del perimetro del carnevale e la diffida.
È vietato
Portare, introdurre e/o impiegare all’interno: – armi da fuoco di qualsiasi genere – spray di qualsiasi genere (anche quelli al pepe destinati all’autodifesa) – coltelli e pugnali di qualsiasi genere (compresi coltelli da tasca) – armi improprie o dispositivi concepiti per ferire le persone (tirapugni, manganelli, bastoni da combattimento, stelle da lancio, fionde ecc.) – oggetti contundenti (mazze da baseball, bastoni, aste di legno, spranghe ecc.) – dispositivi che producono elettrochoc, puntatori laser – bottiglie, lattine e scatole di qualsiasi genere (vetro, plastica , PET, alluminio ecc.) – petardi, razzi, bengala, vulcani (fontanelle), fumogeni, fuochi d’artificio di qualsiasi genere – esplosivi di qualsiasi genere – sostanze stupefacenti di qualsiasi genere

– biciclette, skateboard, monopattini, oggetti personali voluminosi o che possono arrecare disturbo alle persone – animali. Questa lista non è esaustiva, l’organizzatore si riserva il diritto in ogni momento di emanare altre direttive interne non contemplate nel presente Regolamento Sicurezza. Materiale depositato alle entrate (casse) non è più ritornato. Materiale vietato dalla legge è consegnato alla Polizia.
È vietato
– fumare nei capannoni e nelle tende (Art. 57 Legge esercizi pubblici – Art. 52 Legge sanitaria) – arrampicarsi sulle installazioni – penetrare in zone delimitate e/o non autorizzate – impedire e/o ostacolare il passaggio delle persone – sostare nelle immediate vicinanze degli accessi, davanti ai cancelli o sulle scale – accendere fuochi – fare disegni o scritte, commettere danni e/o atti vandalici – affiggere manifesti, fare pubblicità, distribuire merci varie e/o volantini senza autorizzazione – lanciare oggetti o corpi estranei di qualsiasi genere – occupare l’area dopo il termine della manifestazione – importunare, arrecare disturbo, minacciare, aggredire o ferire terze persone.
È vietata
– la vendita ed il consumo di alcolici a giovani di età inferiore ai 18 anni – la vendita ed il consumo di stupefacenti.
Perquisizioni e video-sorveglianza
A titolo preventivo e per garantire la sicurezza delle persone: – agli accessi sono effettuate delle perquisizioni personali – il pubblico può essere fotografato e/o filmato.
Si invita lo spettabile pubblico ad attenersi a tutte le disposizioni date dagli addetti al controllo e dagli agenti di sicurezza.

L’organizzatore si riserva il diritto di pronunciare un ammonimento, diffidare, denunciare o chiedere un risarcimento per danni a persone o cose come pure di adottare qualsiasi altra possibile misura intesa a far rispettare il presente regolamento e le disposizioni in vigore.

In applicazione della convenzione tra i membri del “Gruppo carnevali in sicurezza” il divieto d’accesso (diffida) rimane in vigore sino al 31 marzo 2018 ed è esteso a tutte le manifestazioni organizzate da:
– Associazione carnevale Tesserete, CP 242, 6850 Tesserete (Carnevale di Tesserete) – Società Carnevale Lingera, CP 124, 6535 Roveredo GR (Carnevale di Roveredo GR) – Comitato Carnevale Nebiopoli, CP, 6830 Chiasso (Carnevale di Chiasso), – Società Carnevaa di Goss, CP 524, 6592 S.Antonino (Carnevale di S. Antonino) – Ente Manifestazioni Maggesi, CP 56, 6673 Maggia (Carnevale di Maggia) – Società Carnevaa di Locc, CP, 6810 Isone ( Carnevale di Isone) – Carnevale Barletta, c/o ASM Monteceneri CP, 6802 Rivera- Monteceneri (Carnevale di Rivera)
Per il divieto fa stato il programma e lo svolgimento delle singole manifestazioni.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di infortuni, incidenti o danni al pubblico.

L’ORGANIZZATORE: Associazione Carnevaa di Locc (Isone)

Il presente regolamento è pubblicato sul sito dell’organizzatore

Il presente regolamento è consultabile, nei giorni della manifestazione, presso le casse di entrata